LE ATTIVITA’ EXTRA-SCOLASTICHE PER UNA SCUOLA…”EXTRA”!

laboratorio_creativo34

Qui a Borgo Ferrovia siamo convinti che basta davvero poco per organizzare attività ed eventi che facciano la differenza e che creino una scuola…fuori dall’ordinario…ovvero… EXTRA!!! Abbiamo raccolto commenti e impressioni da parte di alcune giovanissime “new entry”,ovvero le alunne della classe prima: “A voi   vi ha mai coinvolto un’esperienza extra-scolastica?” esordisce Emily Merlino “A me si! L’esperienza didattica che mi ha coinvolta di più e continua ad appassionarmi è il laboratorio di scrittura creativa e di arte.Io e i miei compagni di tutta la scuola partecipiamo a questi laboratori perché ci divertiamo tantissimo,ad esempio nel laboratorio di arte stiamo creando,con materiali “poveri”,oggetti bellissimi come orologi,collane,uova decorate,inoltre abbiamo dipinto dei quadri stupendi,invece nel laboratorio di scrittura creativa,tra le altre attività,abbiamo fatto un gioco di parole intitolato “Effetto Domino”,in cui bisognava “attaccare”l’una all’altra,come nel gioco del domino,oppure immaginando una collana,parole che iniziavano con la sillaba finale di quella precedente: ebbene,io e la mia amica Caterina Di Dio siamo arrivate a ben 230 parole,tutte di senso compiuto!Inoltre,abbiamo scritto un racconto di fantasia,su quello che ci faceva sognare ed immaginare il paesaggio dipinto sulla tela…La nostra scuola ci sta offrendo tante bellissime opportunità!”.”Sono contenta di fare questi laboratori perché le professoresse sono molto disponibili e pazienti,e poi mi piacciono le cose che riusciamo a creare.Inoltre,è bello che durante le attività ci prestiamo pennelli,colori ed altre cose,ci divertiamo tutti insieme e passiamo dei bei pomeriggi”  osserva Marianna Di Pasqua.”Questo corso è molto interessante perché non siamo solo noi di prima media a frequentarlo ma anche le altre classi”aggiunge Fatima Giordano “Le attività artistiche sembrano fatte apposta per me,perché  fin da piccola mi è sempre piaciuto creare cose nuove”.Davvero entusiasta è Sabina Iandolo: “Io amo i laboratori extra-scolastici!Sono molto istruttivi ma allo stesso tempo sono un tesoro per noi,perché impariamo a creare e ad ascoltare tutto ciò che i nostri insegnanti ci spiegano,perché abbiamo la fortuna di avere degli insegnanti magnifici!”.I ragazzi hanno molto apprezzato anche altre iniziative,quali il mini-abbonamento al Teatro “Carlo Gesualdo”per assistere a  ben tre spettacoli,e la visita alla Biblioteca dei Ragazzi,nell’ambito del Progetto Lettura in corso quest’anno.A tale proposito ecco il ricordo di Flavia Salvo: “Un’esperienza extra-scolastica che mi è piaciuta molto è stata la visita,lo scorso dicembre,alla Biblioteca dei Ragazzi. Appena siamo arrivati le signorine ci hanno fatto firmare su un registro,in quel momento mi sono sentita quasi un’adulta,perché di solito sono gli adulti a firmare documenti,avvisi e cose simili,mentre questa volta eravamo noi ragazzi.Dopo aver firmato siamo entrati in una stanza piena di libri per ragazzi,ed è stato bellissimo vederne così tanti e poterli sfogliare! La signorina Daniela ci ha spiegato come funziona la biblioteca,poi ci ha accompagnato in una grande sala,ci ha fatti accomodare lungo due grandi tavoli e abbiamo giocato a tombola: alcune persone che non conoscevamo avevano comprato dei libri per regalarli alla biblioteca,e la biblioteca li ha regalati alla nostra scuola!Questa è stata una cosa bellissima!Io ho vinto”Il giro del mondo in 80 giorni”,che ho iniziato a leggere appena sono tornata a scuola,inoltre ho convinto i miei genitori a comprare altri libri che mi avevano incuriosito!E’ stata un’esperienza bellissima,infatti farò al più presto la tessera per frequentare la biblioteca:si sa,la lettura fa crescere la nostra fantasia,la nostra conoscenza e la nostra intelligenza! Leggere un libro è come vivere la storia che esso contiene,è come volare in un mondo nuovo dove nessuno ti può disturbare…”.Conclude Gilda De Luca: “Per me tutte queste attività extra-scolastiche non sono solo un modo per imparare,ma anche per conoscerci meglio e divertirci insieme con educazione…Per me questa scuola è magnifica e ha tutto,purtroppo viene sottovalutata da quei ragazzi che non la frequentano e quindi non la conoscono,ma non importa,perché è la mia scuola e a me piace così!”.Ecco com’è una scuola…EXTRA!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>